Radio Russ Time

Ovunque tu sia - sentiti... A CASA!

Russian

Davide Saretto

Sono nato 47 anni fa nella Laguna Veneta, la mia infanzia l’ho passata in mezzo ai pescatori, quando sono nato la mia nonna gia festeggiava 20 anni nel campo della ristorazione, ha aperto nel 1956 la trattoria dove poi, mi sono formato nei primi anni di mia attività di cuoco.

Dopo ho fatto l’istituto alberghiero di stato, nella vicina città di Adria, era il 1985... i primi istituti alberghieri professionali in Italia formavano i futuri cuochi.

Devo dire che da parte di entrambi i miei genitori avevo alle spalle famiglie di ristoratori. Questo mi ha aiutato tanto.
La mia prima esperienza lavorativa l’ho fatta in una struttura di Venezia, gestita da parenti di mio padre, poi sono tornato in Riviera del Brenta, dove sono nato, un posto dove scorre un fiume che collega Padova a Venezia, attorno a questo fiume dove sorgono due città, ci sono le ville che ha costruito Andrea Palladio 350 anni fa, erano le ville di campagna dei ricchi veneziani, dove trascorrere le vacanze estive, in una di queste soggiornava tutti gli anni in estate anche lo zar Alexandr 1, la famosa villa Pisani di Stra.

Poi in questa zona si sono formati tanti ristoranti di pesce di un certo livello, uno di questi l’ha aperto mia nonna nel 1956, era poco più di una locanda al tempo, poi negli anni la gestione è stata spostata a mia zia Antonia, che l'ho a reso tra i primi locali dove assaporare la cucina veneziana di mare del Veneto.

Qui, ho lavorato costantemente per 20 anni, prima come aiuto cuoco, e poi col tempo sono diventato Chef!
Poi Un giorno da noi è venuto un signore che cercava un cuoco per un ristorante di pesce a Mosca, era un signore russo che parlava molto bene italiano. Mr Andrey Burtsev

Dopo varie degustazioni che, devo dire la verità ho preparato in maniera curata ma disinteressata, (non mi interessava di lavorare in Russia a quel tempo), mi hanno fatto un’offerta di andare li per 1 mese per vedere la situazione. E da li è partito tutto.

Ma la svolta l'ho avuta quando ho accettato l'offerta della compagnia "Tiffanygroup" di Nizhniy Novgorod per aprire un ristorante con cucina totalmente di pesce... alla fine sono rimasto li per 3 anni.

Da quel periodo ho iniziato a girare un po per i diversi paesi, dopo la Russia sono stato in Kazakistan, poi Hong Kong, Africa, Ukraina, Tailandia, e Armenia.

Ogni tanto torno a Mosca se qualcuno mi chiama, sempre nell’ambito dei ristoranti di mare, che è la mia specialità.
Ora sono tornato in Italia dopo tanto tempo, perché l'Istituto di formazione ENAIP cercava un cuoco Formatore, ci siamo accordati, ed ho iniziato un percorso con i ragazzi giovani futuri Chef . Mi hanno affidato circa 70 ragazzi, tra cui molti stranieri, moldavi, romeni, e altre etnie, un lavoro per me nuovo con stimoli diversi, certo, non un lavoro semplice ma che mi piace molto.

Quando ho tempo, se posso torno spesso in Russia e in Ukraina... ho sempre qualche lavoretto che mi aspetta li! E non solo lavoro!! Fortunatamente ho anche moltissimi cari amici che mi aspettano e incontro sempre a braccia aperte.

Feedback

Modulo di Feedback

Invia